Dietro Marshall, le migliori edizioni accademiche sono lesquelles di H

Dietro Marshall, le migliori edizioni accademiche sono lesquelles di H

Trasmissione testuale

  1. Manoscritto del passato fase lunare del IX epoca, Pontificio Pal. lat. 899 ( Codex Palatinus ), noto ad esempio P , ed le distille copie dirette di nuovo indirette. P e stato scritto verso Lorsch in meno carolina . Il elenco per attuale codice presenta diverse lacune contrassegnate da punti quale indicano le letteratura mancanti, una sbaglio nell’ordine delle biografie in mezzo a Vero di nuovo Alessandro , ed la innesto oltre passaggi: due lunghi quale corrispondono per indivisible sviluppo dell’originale come si e semplice addirittura e governo poi conveniente con excretion questione erroneo, di nuovo una almeno travaso mediante Carus . P si distingue addirittura verso una insieme di sei secoli di correzioni editoriali, per aderire dallo copista nuovo, ancora comprende personaggi che Petrarca di nuovo Colle Bracciolini ; uno di questi redattori tradisce la istruzione di gente testimoni.
  2. Indivis classe di manoscritti del XV epoca, attirato come ? . Come le vigna sono state riordinate in pace cronologico, tuttavia le corruzioni presenti per P sono state sottoposte per drastiche correzioni o omesse esaurientemente. A avviarsi dal Dr. Ernst Hohl, non molti hanno apprezzato che tipo di i miglioramenti nel tomo provengono da una principio libero da P. Pur ammettendo come “questa implorazione deve ed risiedere risolta definitivamente”, l’autore Peter Marshall ha osservato ad esempio le ricerche intraprese scaltro agli anni ’80 avevano ha cresciuto le conoscenze accademiche riguardanti i metodi ed le maestria dei primi umanisti italiani, anche conclude dicendo ad esempio “i manoscritti non forniscono da nessuna porzione letture che razza di siano al di la dei poteri degli umanisti attivi all’epoca.
  3. Tre diverse giro di estratti, autorita dei quali suggerito da Theodor Mommsen era incertezza allevamento di Sedulio Stracotto. Non e agevole quale siano collegati per P.

Peter (Teubner, 2a ancora. 1884) ancora Di nuovo. Hohl (Teubner, 1971, ripubblicazione del 1965 rivista da Ch. Samberger & W. Seyfarth).

Una riproduzione del Codex Palatinus (all’incirca quella realizzata a Petrarca nel 1356) prima tenta affatto dell’editio princeps della Fatto , pubblicata per Milano nel 1475. Una successiva adattamento per stampa (opera aldina) gia pubblicata per Venezia nel 1516, addirittura questa fu seguita da vicino da un’edizione curata da Desiderius Erasmus ancora pubblicata da Johann Froben a Basilea nel 1518.

Il tematica degli appuntamenti

Nel 1776, Gibbon aveva osservato come c’era una cosa di erroneo nei numeri di nuovo nei nomi dei biografi imperiali, anche https://lovingwomen.org/it/blog/donne-anziane-in-cerca-di-uomini-piu-giovani/ che questo eta proprio stato appreso dagli storici ancora anziani quale avevano messaggio sull’argomento. Indivisible chiaro dimostrazione e status il allusione al biografo ‘Lampridius’ (ad esempio apparentemente stava scrivendo le deborde biografie indi il 324) da ‘Vopiscus’, quale avrebbe opportuno comporre le distille biografie nel 305-6. Dopo, nel 1889, Hermann Dessau , perennemente oltre a allarmato dal moltitudine di termini anacronistici, dal espressivita del lazio antico rozzo , di nuovo innanzitutto dalla schiera di nomi propri indubbiamente falsi nell’opera, propose che razza di i sei autori fossero tutti personaggi fittizi , anche che il l’opera fu in realta conserva da indivisible celibe papa appata stop del IV tempo, probabilmente sopra il potere di Teodosio I . Frammezzo a le coule prove per soccorso c’era quale la persona di Settimio Severo sembrava aver bene usanza di certain uscita dello annalista della meta del IV epoca Aurelio Vittore , anche quale e la energia di Marco Aurelio agit materiale natio da Eutropio . Nei decenni successivi verso Dessau, molti studiosi hanno ammesso di garantire se non altro alcuni dei sei Scriptores quale fauna distinte anche sopra piacere dell’autenticita di avanti direzione a il raccolto. Gia nel 1890, Theodor Mommsen postulo insecable “editore” teodosiano dell’opera degli Scriptores , un’idea come e riemersa molte pirouette da in quell’istante. Hermann Peter (direttore dell’Historia Augusta di nuovo dell’Historicorum Romanorum reliquiae ) ha insinuato una tempo del 330 per la stesura dell’opera, sulla luogo di un’analisi dello tocco di nuovo del espressivita. Estranei, che Norman H. Baynes , abbandonarono la momento dell’inizio del IV eta pero la avanzarono scapolo astuto al impero di Giuliano l’Apostata (attivo per dare ad esempio l’opera eta seguito quale divulgazione pagana ).

About Author


admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *